NON SIAMO UNA PLAYLIST DI SPOTIFY

Molti dei miei colleghi hanno confuso il lavoro del Deejay con quello del Juke Box.

«Ma chi è un Disc Jockey?»

Letteralmente significa “Il fantino dei dischi”, negli anni '60 non c’erano le pennette Usb e gli mp3. La figura del Dj nasce come Selector Musicale, era un amante, studioso e specialista di musica che selezionava i migliori brani per far ballare la gente, poi grazie a Francis Grasso, negli anni ’70 il Dj iniziò anche a mettere a tempo la musica, oltre che a selezionarla e basta.

Se oggi cerchi un Dj per il tuo matrimonio troverai decine e decine di opzioni sul mercato.

Ormai fare il dj è diventata una moda e con le nuove attrezzature mettere a tempo un brano lo può fare anche un bambino di 4 anni e non sto scherzando.

«Quindi che caratteristiche deve avere un Dj oggi per il tuo matrimonio?»

Perché per mettere a tempo le canzoni con una consolle digitale basta schiacciare un pulsante, è un gioco da ragazzi, e la selezione musicale gliela dai tu.

«Quindi che mestiere fa esattamente questa persona, se non mixa e non sceglie la musica?»

Il Juke Box molto costoso, ecco che lavoro fa!

Guarda, se un dj deve suonare in un club o a una festa di 18 anni, potrebbe anche andare bene. Tanto basta una bella location , una marea di gente, gli amici e la giovane età. Due drink faranno il resto e il divertimento è assicurato.

MA È DAVVERO QUESTO CHE VUOI PER IL TUO MATRIMONIO?



Noi, se si parla del Dj per il Wedding, abbiamo le idee molto chiare.

Vedi:

Che il Dj conosca la musica, scusa, ma lo do per scontato. La playlist fornita dagli sposi va suonata, ovviamente. È il tuo matrimonio, ci manca solo che il Dj suoni quello che pare a lui, ma la Playlist serve soprattutto per identificare e interpretare i gusti musicali degli sposi, non per fare il juke box e basta.

Che un Dj conosca le tempistiche di un matrimonio, scusa, ma lo do per scontato. La canzone d’entrata, il momento torta o il ballo degli sposi, sono L’ABC per chi fa questo mestiere. Non pensavo di doverne neanche parlare.

Che il Dj abbia un’attrezzatura adeguata, scusa ma lo do per scontato. Non stiamo mica facendo la festa all’oratorio.

Potrei andare avanti due giorni così, perché tutte queste cose, io le do per scontate.

«QUINDI COSA SERVE REALMENTE AL TUO MATRIMONIO?»



LA NOSTRA VISIONE DEL DEEJAY

Quando ho deciso di creare Deejay Solution l’ho fatto proprio per poterti offrire un’idea di Deejay molto diversa da quelle che trovi oggi sul mercato.

Per noi di Deejay Solution la figura del Dj è puro HAPPINESS.

Il Dj è il traghettatore che conduce le persone fino al divertimento, è lo strumento attraverso il quale la felicità raggiunge il cuore dei tuoi ospiti.

È un conduttore e uno speaker, è colui che accoglie con le giuste parole e la giusta musica i tuoi invitati ed è il responsabile di far sentire tutti a casa. Coccola i tuoi ospiti nel momento dell’aperitivo e li fa scatenare quando è il momento di ballare. È una guida.

Noi di Deejay Solution siamo esperti di musica, specializzati in Deejay per il matrimonio, che hanno l’obiettivo di guidare i tuoi ospiti durante tutto l’evento. Scusa ma noi non siamo semplici riproduttori di Playlist, noi coinvolgiamo e facciamo divertire i tuoi invitati, perché il matrimonio è Fun e noi vi traghetteremo fino alla Felicità.

Ecco perché:

Non ti proporremo mai un dj da Club. La location che hai scelto non è il Papete e non siamo ad Ibiza.

Da noi non troverai Dj da festa di 18 anni. Non hai invitato solo ragazzini al tuo matrimonio.

Non abbiamo Dj Zombie. Basta con i morti di sonno in consolle. Il tipico Dj che pensa che il suo lavoro sia solo mettere la musica e basta, per quanto ci riguarda, può cambiare mestiere. Chi vuole fare la Star non trova posto da noi, non può essere un dj specializzato in Wedding e pensare di comportarsi come Tiesto al «Ultra Music» a Miami.

Noi siamo DEEJAY SOLUTION.
HAPPINESS, NOT PLAYLIST.